Differenze tra le versioni di "Operazione Rosario"

nessun oggetto della modifica
* Nave da trasporto ARA Isla de los Estados'' (B-18) (3.100 t, [[1951]]).
* Nave per lo sbarco di carri armati [[Landing Ship Tank|LST]] ARA Cabo San Antonio (Q-42) (8.000 t, [[1977]]).
* 84 [[commando]] [[commando anfibio|anfibi]] e [[Fanteria di marina|fanti di marina]].
* 1º e 2º Battaglione di fanteria di marina blindato (con veicoli anfibi LVTP-7 e LARC-5).
|m2= '''Forze di difesa delle isole'''(comandante: governatore Rex Hunt)
* Pattugliatore costiero civile ''Forrest''.
* 57 [[Fanteria di marina di terra|fanti di marina (Unità 8901) di terra]] (22 erano stati distaccati sulla HMS Endurance per intervenire nella Georgia del Sud).
* 11 membri della Royal Navy.
* 40 membri della ''[[Falkland Island Defence Force]]'' (FIDF, forza di difesa delle isole Falkland, già in passato ''Falkland Islands Volunteers''<ref>{{cita web|url=http://www.falklands.info/history/histarticle24.html|titolo=dal portale ''Falklands.info'' la storia della FIDF|accesso=20 ottobre 2008}}</ref>).
|e1=
|e2=
}}
Il governo inglese avvisò [[Rex Masterman Hunt]], l'allora Governatore delle Isole Falkland, di una possibile invasione da parte dell'Argentina il [[31 marzo]]. Hunt organizzò quindi una difesa e diede il [[comando militare]] al [[maggiore]] Mike Norman che riuscì a radunare una piccola forza di Marines.
 
[[File:Rexhunt1.jpg|left|thumb|Rex Hunt, all'epoca governatore delle Falkland, in una immagine scattata durante una cerimonia ufficiale]]
Utente anonimo