Differenze tra le versioni di "Fanteria di marina"

min.
m
(min.)
{{Avvisounicode}}
[[File:Finnish coastal jaegers.jpg|thumb|250px| ''Marine commandos'' finlandesi]]
La '''fanteria di marina''' è il nome con cui sono conosciuti i [[Unità militari terrestri|reparti]] [[Guerra anfibia|anfibi]] delle [[Marina militare|marine militari]] mondiali, viene anche indicato col termine anglofono "'''''Marine'''''". Tali reparti sono molto simili a quelli in servizio negli eserciti con la differenza di avere una particolare capacità nella lotta anfibia e litoranea, nello sbarco anfibio e nella [[guerra asimmetrica]]. La Fanteria di marina o i Marine Corps sono storicamente inglobati nelle marine militari, anche se in alcuni casi, come per lo [[United States Marine Corps]] hanno rango di forza armata indipendente. In altri casi, come Francia e Italia, vi sono unità militari anfibie sia nell'Esercito che nella Marina.
 
Le missioni assegnate a tale tipologia di unità militare comprendono il servizio di sicurezza a bordo di una nave da guerra, comprese le funzioni di polizia militare per evitare il rischio di ammutinamento, nonché la sicurezza di terra presso le installazioni della marina, come nel caso del [[Servizio Difesa Installazioni]]. La Fanteria di marina è inoltre impiegata per il combattimento vicino, negli abbordaggi e negli sbarchi anfibi. Offrono inoltre anche sostegno agli incursori per le operazioni di terra. Tali corpi vengono impiegati anche in operazioni militari terrestri al fianco delle forze di terra.
 
Con l'industrializzazione della guerra nel XX secolo la portata delle operazioni di sbarco è aumentata ed ha portato con sé un aumento delle probabilità di opposizione e la necessità di coordinamento dei vari elementi militari.
 
==Ruoli==
[[File:Lagunari AA7V.jpg|thumb|300px| Un mezzo da sbarco dei [[Lagunari]] italiani]]
Utente anonimo