Differenze tra le versioni di "Wimbledon Football Club"

nessun oggetto della modifica
 
A seguito del celebre [[Taylor Report]], sulla violenza negli stadi inglesi, che raccomandava a tutti i club di prima fascia di giocare in stadi con tutti i posti a sedere, il Wimbledon fu costretto a trasferirsi nel 1991 al [[Plough Lane home]], trovandosi a dividere il campo con i rivali di sempre del [[Crystal Palace]]. Questo trasferimento, che doveva essere un accordo temporaneo, finì per durare quasi dieci anni. Nel 2003, dopo aver valutato una lunga serie di nuove sedi, il club traslocò a [[Milton Keynes]], nel [[Buckinghamshire]]. Il trasferimento, che portò la squadra fuori da [[Londra]], fu recepito come profondamente impopolare tra la maggioranza della base dei supporter, tant'è che l'anno successivo la squadra fu rinominata [[Milton Keynes Dons Football Club|Milton Keynes F.C.]], cancellando di fatto ogni legame col suo passato, e i tifosi del Wimbledon decisero di fondare una nuova squadra, l'[[AFC Wimbledon]], che attualmente milita in [[Football League Two]].
 
 
 
 
Utente anonimo