Differenze tra le versioni di "Antonino di Piacenza"

m
m (→‎Culto: fix)
 
Il suo culto è stato attivo nella [[diocesi di Piacenza]] sin dal secolo successivo alla sua morte. Fu nominato [[patrono]] di [[Piacenza]], ruolo condiviso con [[Giustina vergine e martire|santa Giustina]], e gli fu intitolata la prima [[cattedrale]] della città, l'attuale [[Basilica di Sant'Antonino]].
A Piacenza alAl santo è dedicata una statua posta sulla rotonda davanti al pubblicoPubblico passeggioPasseggio alladi fine del corsoPiacenza, e grazie ad un automatismo la statua fa un quarto di giro ogni ora.
 
La città prevede due feste patronali: il [[4 luglio]], in primo grado, con l'omaggio delle autorità amministrative e religiose locali, e il [[13 novembre]], giorno dell'invenzione delle reliquie, in secondo grado.