Differenze tra le versioni di "Atto notarile"

1 287 byte aggiunti ,  9 anni fa
 
==Caratteri generali==
La maggioranza degli ordinamenti [[civil law]], con la notevole eccezione dei paesi nordeuropei ([[Svezia]], [[Finlandia]], [[Danimarca]] ecc.), conosce l'atto notarile come particolare specie di [[atto pubblico]]. In tali ordinamenti qualsiasi [[contratto]] o, più in generale, atto giuridico privato (salvo sia prescritta una forma speciale: si pensi al [[matrimonio]]) può essere fatto in forma di atto pubblico con la partecipazione del notaio, forma che, per certi atti, è addirittura imposta dall'ordinamento ai fini della validità o della prova. Il notaio ha non solo [[competenza (diritto)|competenza]] generale ma anche esclusiva a rogare atti giuridici privati, essendo l'eventuale competenza di altri soggetti limitata a specifici atti.
 
[[Immagine:Atto_Notarile_1558_-_Compravendita.JPG|thumb|left|200px|Un atto notarile di compravendita del [[1558]]]]
 
Negli ordinamenti di [[common law]] e nei paesi nordeuropei, non esistendo laalla figura del notaio, nonsono èdi possibilesolito fareattribuite attiminori giuridicifunzioni privatirispetto ina formaquelle digeneralmente attoespletate pubblico;dai ènotai possibiledei lapaesi soladi ''autenticazioneCivil delleLaw firma'';questo -tuttavia conosciutanon ancheincide daglisulla altrinatura ordinamentisostanziale didella civilprofessione, lawpoiché -anche cheil si" limitaNotary adPublic" attestarnedei lapaesi provenienzadi dallaCommon personaLaw - cheoltre l'ha apposta e che, negli ordinamentiattività di commonautenticazione law,delle puòfirma essere( fattacosi dalcome ''[[notaryconosciuta public]]'',anche figuradagli diversaaltri dal notaio cd. ''latino'' dei paesiordinamenti di civil law. Non)- è, quindi,chiamato untalvolta attoanche notarilealla ilvera ''[[deed]]'',e attopropria formaleredazione caratteristico degli ordinamenti di common lawdell'atto, nonostantee taluninon dizionarisolo traducanoad impropriamenteattestare inla italianosottoscrizione ilapposta terminedalle conparti 'atto notarile'contraenti o 'rogito'disponenti.
 
L'atto formale caratteristico degli ordinamenti di Common Law è chiamato " Deed " : esso produce i medesimi effetti dell'atto publico formato dai notai dei paesi di Civil Law, anche in questi ultimi paesi. A titolo di esempio, una procura notarile redatta da un notaio inglese produrrà i suoi effetti anche fuori dal Regno Unito, indipendentemente dal fatto che il paese ove verrà utilizzata sia di Civil o Common Law.
 
Vi sono scuole di pensiero che vorrebbero escludere la natura dell'atto pubblico al documento redatto dal notaio di Commow Law: questa impostazione appare non corretta, sia perchè - come appena evidenziato - il "deed" esplica i medesimi effetti dell'atto pubblico, sia perchè ogni distinzione appare oggi superata alla luce della definizione di atto pubblico( Authentic Instrument ) rinvenibile nei Regolamenti CE sulla circolazione e l'efficacia degli atti pubblici in ambito comunitario ( V. Regolamento CE 44/2001,ed in particolare il Regolamento 805/2004 Art.4.3 e Unibank-Flemming C- 260/97).
 
Tali norme non menzionano alcun genere di differenza tra atti provenienti da paesi di Civil Law e quelli di Common Law, dovendosi la stessa applicare indistintamente ed in maniera uniforme agli atti provenienti dai soggetti deputati ad attestare la pubblica fede nello Stato Membro in cui essi sono stati formati ( inclusi gli Stati di Common Law facenti parte dell'Unione Europea ) privati, essendo l'eventuale competenza di altri soggetti limitata a specifici atti.
 
==Ordinamento italiano==
Utente anonimo