Differenze tra le versioni di "Species Plantarum"

→‎Opera: ortografia
m (r2.7.1) (Bot: Aggiungo csb:Species Plantarum)
(→‎Opera: ortografia)
* contiene la descrizione di tutte le piante conosciute all'epoca;
* ne consente agevolmente la identificazione, grazie alla attribuzione di ogni [[genere (tassonomia)|genere]] in una [[classe (tassonomia)|classe]] e in un [[ordine (tassonomia)|ordine]], stabiliti sulla base della semplice osservazione di [[stami]] e [[pistillo|pistilli]];
* identifica ciascuna [[specie]] con un binomio latino, cioè con l'unione di due nomi: il nome del [[genere (tassonomia)|genere]], comune ad una serie di specie; e il nome specifico, un [[epiteto]] che caratterizza e consente la univoca identificazione della specie. Questa convenzione è alla base di quella che oggi viene oggi chiamata [[nomenclatura binomiale]].
 
== Edizioni ==