Teismo agnostico: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(Nuova pagina: Il '''teismo agnostico''' è una dottrina filosofica che tiene insieme il teismo e l'agnosticismo. Un teista agnostico crede nell'esistenza di "al...)
 
Nessun oggetto della modifica
L'espressione ''teismo agnostico'', che all'apparenza può risultare [[ossimoro|ossimorica]], si collega in realtà al concetto originario di agnosticismo, che non implica necessariamente la mancanza di fede in un dio. L'agnosticismo, infatti, ritiene soltanto che il divino è razionalmente inconoscibile, ma non esclude che si possa credere in esso.<ref>{{cita news|lingua=en|url=http://books.google.com/books?ei=0Xt_T5mMH8KUiQLrlq3HAw&id=FI7ZAAAAMAAJ&dq=atheism+the+case+against+god&q=agnostic+theist#search_anchor|titolo=Atheism: The Case Against God|autore= George H. Smith|cita=Properly considered, agnosticism is not a third alternative to theism and atheism because it is concerned with a different aspect of religious belief. Theism and atheism refer to the presence or absence of belief in a god; agnosticism refers to the impossibility of knowledge with regard to a god or supernatural being. The term "agnostic" does not, in itself, indicate whether or not one believes in a god. Agnosticism can be either theistic or atheistic.}}</ref> Pertanto, un agnostico può essere sia teista, che ateo ([[ateismo agnostico]]).
 
Da un teismo agnostico di fondo possono scaturire varie dottrine particolari: il [[fideismo]], ad esempio, nasce dalla consapevolezza daldel conflitto fra [[fede]] e -[[ragione]], e propende per la prima, ma, ovviamente, non è detto che un teista agnostico debba essere per forza fideista.
 
== Note ==
Utente anonimo