Differenze tra le versioni di "Bellum Africum"

nessun oggetto della modifica
(necessita del template {{libro}})
{{S|opere letterarie|guerra}}
{{Libro
{{tmp|libro}}
|titolo = La guerra africana
|titoloorig = Bellum Africum
|titolialt =
|autore = [[Caio Giulio Cesare]]
|annoorig = circa [[48 a.C.]]
|forza_cat_anno = no
|genere = diario
|lingua = la
|immagine = Rimini083.jpg
|didascalia =statua di Caio Giulio Cesare
|protagonista =
|altri_personaggi =
}}
Il '''''Bellum Africum''''' o '''''Bellum Africanum''''' (in [[lingua latina|latino]]: ''La guerra africana'') è un'opera facente parte del ''Corpus Caesarianum''. La paternità dell'opera è oggetto di discussione tra gli studiosi, sebbene si creda che l'autore sia un ufficiale dell'esercito di [[Gaio Giulio Cesare]], in passato identificato con [[Aulo Irzio]] o [[Gaio Oppio]]. Il contenuto dell'opera fornisce i resoconti delle [[Guerra civile tra Cesare e Pompeo|campagne di Cesare contro i suoi nemici repubblicani]] nella [[Africa (provincia romana)|provincia romana dell'Africa]].<ref name="Marchesi_349">Marchesi, p. 349.</ref>
 
Utente anonimo