Differenze tra le versioni di "Uberto di Liegi"

nessun oggetto della modifica
|ricorrenza= [[3 novembre]]
|attributi=Cervo che reca tra le corna una croce<ref>Anche [[Eustachio Placido|sant'Eustachio]] è così rappresentato: li si può distinguere poiché Eustachio indossa una veste militare, ancorché talvolta incompleta ({{fr}} Jacomet Des Graviers, ''Reconnaître les saints - Symboles et attributs'', Massin, 2006. ISBN 2-7072-0471-4)</ref>
|patrono di= [[caccia|Cacciatori]], [[fonderia|fonditori]], [[cane|cani]]
}}
{{Bio
Alla sua morte venne sepolto nella chiesa di San Pietro, a Liegi, ma nell'[[825]] le sue reliquie vennero traslate nell'abbazia di [[Andage]], nelle Ardenne.
 
La venerazione come santo ebbe ampia diffusione nel Medioevo, fu considerato protettore dei cacciatori e invocato contro il morso dei cani e la rabbia, la sua tomba fu meta di numerosi pellegrinaggi.
 
Festa il [[3 novembre]] (memoria della traslazione delle reliquie).
Utente anonimo