Differenze tra le versioni di "Suicidio assistito"

m
ortografia
m (ortografia)
[[Image:David - The Death of Socrates crop.jpg|right|thumb|200px|Dettaglio della ''[[Morte di Socrate]]'' di [[Jacques-Louis David|David]]. Un discepolo porge a [[Socrate]] una coppa di [[cicuta]]]]
Con '''suicidio assistito''' si intende l'aiuto [[medicina|medico]] e amministrativo portato a un soggetto che ha deciso di [[morte|morire]] tramite [[suicidio]].<ref name=corr>Franca Porciani, [http://archiviostorico.corriere.it/2002/aprile/25/Puo_essere_attiva_passiva_anche_co_0_020425239.shtml Può essere attiva, passiva e anche «suicidio assistito»], Corriere deladella Sera, 25 aprile 2002</ref>
 
Differisce dall'[[eutanasia]] per il fatto che l'atto finale di togliersi la vita - somministrandosi le sostanze in modo autonomo e volontario - è compiuto interamente dal soggetto stesso e non da soggetti terzi, che si occupano di assistere la persona per gli altri aspetti: ricovero, preparazione delle sostanze e gestione tecnica/legale ''[[post mortem]]''.<ref name=corr />
437 661

contributi