Kūrma Purāṇa: differenze tra le versioni

utilizziamo lo IAST; utilizziamo il corsivo per gli stranieri; non duplichiamo o triplichiamo i wink; Saṁhitā è femminile; non utilizziamo separatori per le migliaia
Nessun oggetto della modifica
(utilizziamo lo IAST; utilizziamo il corsivo per gli stranieri; non duplichiamo o triplichiamo i wink; Saṁhitā è femminile; non utilizziamo separatori per le migliaia)
Le edizioni di questo testo sono suddivise in due ''bhāga'' (parti): il ''Pūrvabhāga'' composto da 53 capitoli, e l'''Uttarabhāga'' con 46 capitoli.
 
Secondo la tradizione, il ''Kūrma Purāṇa'' originariamente era costituito da quattro sezioni o ([[Samhita]])raccolte: illa [[Brahmi''Brāhmī samhita]]Saṁhitā'', illa [[Bhagavati''Bhāgavatī samhita]]Saṁhitā'', illa [[Sauri''Saurī Samhita]]Saṁhitā'' e illa [[Vaisnavi''Vaiṣṇavī samhita]]Saṁhitā''. Il testo attualmente esistente corrisponderebbe alla [[brahmi''Brāhmī samhita]]Saṁhitā''.
 
Il ''[[NaradaNārada PuranaPurāṇa]]''<ref>(106 I.. 1-22)</ref> fornisce una breve panoramica di queste quattro sezioni. Secondo questa panoramica, la [[Brahmi''Brāhmī Samhita]]Saṁhitā'' consiste di 6.0006000 versi (''[[sloka]]'') e il suo contenuto è in sintonia con l'esistente ''Kūrma Purāṇa''. IlLa [[Bhagavati''Bhāgavatī Samhitā]]Saṁhitā'' consiste di 4.0004000 [[''sloka]]'' ed è stato suddiviso in cinque sotto-sezioni (''pada'').
 
Il ''NaradaNārada PuranaPurāṇa'' era conosciuto anche con il soprannome di [[''Pañcapadī]]''. Questa sezione descriveva i doveri delle quattro caste indiane: i [[Bramino|Bramini]], gli [[Kshatriya]], i [[Vaishya]], i [[Sudra]] e delle caste miste. Il [[Sauri Samhita]] è compoto da 2.000 [[sloka]] ed è suddiviso in sei [[Pada]]. In questa sezione venivano descritti sei atti magici: [[Santi]], [[Vaśīkaraṇa]], [[Stambhana]], [[Vidveṣaṇa]], [[Uccāṭana]] e [[Marana]]. Il [[Vaisnavi Samhita]] è composto da 5,000 [[sloka]] ed è diviso in quattro [[Pada]]; argomento principale è la [[moksa dharma]].<ref>R. C. Hazra (1962), ''The Puranas''; in S. Radhakrishnan ed. ''The Cultural Heritage of India'', Vol.II, Calcutta: Ramakrishna Mission Institute of Culture, ISBN 81-85843-03-1, p.259.</ref>
 
La ''Saurī Saṁhitā'' è compoto da 2000 ''sloka'' ed è suddiviso in sei ''pada''. In questa sezione venivano descritti sei atti magici: ''śānti'', ''vaśīkaraṇa'', ''stambhana'', ''vidveṣaṇa'', ''uccāṭana'' e ''māraṇa''. La ''Vaiṣṇavī Saṁhitā'' è composto da 5000 ''sloka'' ed è diviso in quattro ''pada''; argomento principale è la ''[[mokṣa]] [[dharma]]''.<ref>R. C. Hazra (1962), ''The Puranas''; in S. Radhakrishnan ed. ''The Cultural Heritage of India'', Vol.II, Calcutta: Ramakrishna Mission Institute of Culture, ISBN 81-85843-03-1, p.259.</ref>
 
==Note==