Potere disperdente delle punte: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Sempre sull'effetto punta si basavano i [[raddrizzatore|raddrizzatori]] usati in [[elettronica]] prima dell'invenzione dei [[diodo|diodi]], come ad esempio quelli a cristallo di [[galena]]: se un cristallo appuntito o una punta metallica è a contatto con la faccia piana di un altro cristallo gli [[elettroni]] possono essere espulsi dal forte campo che si genera nel primo e passare nel secondo, ma non può accadere il contrario.
 
 
{{fisica}}
[[Categoria:Elettromagnetismo]]
467

contributi