Apri il menu principale

Modifiche

1 531 byte aggiunti ,  7 anni fa
Amplio e aggiusto sezioni
{{Corpo celeste
|tipo = Stella
|nome_stella = HD40307HD 40307
|distanza_anniluce = 41,8 [[anno luce|anni luce]]
|sigla_costellazione = Pic
|designazioni_alternative_stellari = GJ 2046, HIP 27887, SAO 249388
|diametro_med =
|raggio_sole = 0,72<ref>[http://vizier.u-strasbg.fr/viz-bin/VizieR-5?-ref=VIZ50a108b1860&-out.add=.&-source=J/A%2bA/450/735/table2&recno=2686 Effective temperatures and radii of stars (Masana+, 2006)]</ref>
|raggio_sole = < 1
|massa =
|massa_sole = 0,76 ± 0,0777
|periodo_rotaz =
|velocità_rotaz =
|temp_med = 2000-35004977 [[Kelvin|K]]
|luminosità_sole = 0,18523<ref name=Ghezzi/>
|indice_di_colore = 2,11
|metallicità = 0,449% ±rispetto 0,1al [[Sole]]
|età =
|magn_app = 7,17
|magn_ass = 6,63
|parallasse = 77,95 ± 0,53 [[milliarcosecondo|mas]]
|moto_proprio = Ar:{{moto proprio|ar=-51,76 mas/[[anno]]<br/>Dec: |dec=-60,44 mas/anno}}
|velocità_radiale = +30,4 ± 0,2 km/s
|}}
 
'''HD 40307''' è una [[stella]] di [[classificazione stellare|classe spettrale]] K3-V, situata ad oltre 40 [[anno luce|anni luce]] dal [[Sistema solare]] nella [[costellazione]] del [[Pittore (costellazione)|Pittore]], a [[nord]]-[[ovest]] di [[Alfa Pictoris|α Pictoris]], [[sud]]-ovest di [[Canopo]] e a sud-est di [[Beta Pictoris|β Pictoris]]. Tra il [[2008]] e il [[2012]] sono stati scoperti 6 [[Esopianeta|esopianeti]] in orbita attorno alla stella.
 
==Caratteristiche fisiche==
Dai dati raccolti, la stella risulta più piccola e giovane del [[Sole]]. In orbita attorno ad essa sono stati individuati<ref>[http://news.bbc.co.uk/2/hi/science/nature/7457307.stm BBC NEWS | Science & Environment | Trio of 'super-Earths' discovered<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref> tre [[pianeta extrasolare|esopianeti]] dalle dimensioni lievemente superiori a quelle della [[Terra]]. La scoperta è stata effettuata grazie al metodo della [[velocità radiale]] calcolata mediante lo [[spettrografo]] [[HARPS]] situato in [[Cile]] presso l'[[osservatorio di La Silla]].
Dai dati raccolti, la stella risulta più piccola e giovane del [[Sole]], con un'età che, a seconda delle fonti prese in considerazione, è stimata essere da 1,2 a 3 miliardi di anni<ref>[http://webviz.u-strasbg.fr/viz-bin/VizieR-5?-out.add=.&-source=V/117A/newcat&recno=3947 Geneva-Copenhagen Survey of Solar neighbourhood (Holmberg+, 2007)]</ref><ref>[http://vizier.u-strasbg.fr/viz-bin/VizieR-5?-ref=VIZ50a108b1860&-out.add=.&-source=J/ApJS/168/297/table2&recno=808 Stellar parameters of nearby cool stars (Takeda+, 2007)]</ref><ref name=Ghezzi>[http://vizier.u-strasbg.fr/viz-bin/VizieR-5?-ref=VIZ50a108b1860&-out.add=.&-source=J/ApJ/720/1290/stars&recno=31 Abundances of stars hosting planets (Ghezzi+, 2010)]</ref>. Ha una [[Massa (fisica)|massa]] del 77% di quella del Sole, un [[Raggio (astronomia)|raggio]] del 72% ed una [[Luminosità (astronomia)|luminosità]] che è quasi un quarto rispetto a quella solare. Rispetto al Sole è povera di [[Metallicità|metalli]], possiede infatti solo il 49% di elementi più pesanti dell'[[elio]] rispetto alla nostra stella.
 
==Sistema planetario==
Dai dati raccolti, la stella risulta più piccola e giovane del [[Sole]]. In orbita attorno ad essa sono stati individuati, nel [[2008]]<ref>[http://news.bbc.co.uk/2/hi/science/nature/7457307.stm BBC NEWS | Science & Environment | Trio of 'super-Earths' discovered<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref> tre [[pianeta extrasolare|esopianeti]] dalle dimensioni lievemente superiori a quelle della [[Terra]], classificati come [[Super Terra|super Terre]]. La scoperta è stata effettuata grazie al metodo della [[velocità radiale]] calcolata mediante lo [[spettrografo]] [[HARPS]] situato in [[Cile]] presso l'[[osservatorio di La Silla]].
 
Nel [[2012]] altri tre pianeti sono stati scoperti, portando il numero totale del sistema a 6 pianeti. I primi cinque pianeti del sistema, orbitano ad una distanza troppo piccola dalla stella per consentire la presenza di acqua liquida sulla superficie, mentre invece [[HD 40307 g]] orbita ad una distanza che permette la presenza di acqua allo stato liquido.<ref name="test">[http://arxiv.org/abs/1211.1617 Habitable-zone super-Earth candidate in a six-planet system around the K2.5V star HD 40307],.</ref>
 
{| {{prettytable}}
| [[2012]]
|}
 
I primi cinque pianeti del sistema, orbitano ad una distanza troppo piccola dalla stella per consentire la presenza di acqua liquida sulla superficie, mentre invece [[HD 40307 g]] orbita ad una distanza che permette la presenza di acqua allo stato liquido.<ref name="test">[http://arxiv.org/abs/1211.1617 Habitable-zone super-Earth candidate in a six-planet system around the K2.5V star HD 40307],.</ref>
 
== Note ==
85 970

contributi