Differenze tra le versioni di "Angelo Scola"

m
[[Image:CARDINAL angelo scola milan italy.jpg|Right|thumb|180px|Il cardinal Scola, il [[22 settembre]] [[2012]] durante una celebrazione a [[Cassano Magnago]].]]
 
Dal [[1º giugno|1º]] al [[3 giugno]] [[2012]] accoglie [[papa Benedetto XVI]] in visita pastorale all'[[arcidiocesi di Milano]] in occasione del VII [[Incontro Mondiale delle Famiglie]] ([[30 maggio]]-[[3 giugno]] [[2012]]).
 
Il [[3 settembre]] dello stesso anno, nel Duomo di Milano, presiede le solenni esequie del cardinale [[Carlo Maria Martini]].
 
L'[[8 settembre]] viene pubblicata la sua prima lettera pastorale alla Diocesi dal titolo "Alla scoperta del Dio vicino". In essa invita i fedeli ambrosiani a «concentrarsi sull'essenziale» e a preferire «i linguaggi della gratitudine piuttosto che quelli del puro dovere, decisione di dedicare tempo alla conoscenza e alla contemplazione più che proliferazione di iniziative, silenzio più che moltiplicazione di parole, l’irresistibile comunicazione di un’esperienza di pienezza che contagia la società più che l’affannosa ricerca del consenso. In una parola: [[testimonianza]] più che [[militanza]]».
L'[[8 settembre]] viene pubblicata la sua prima lettera pastorale alla Diocesi dal titolo "Alla scoperta del Dio vicino".
 
== Pubblicazioni ==