Serie CDC 6000: differenze tra le versioni

m
Un PP poteva utilizzare un canale dati solamente se questo non era utilizzato da un altro PP. In sostanza l'uso dei canali dati era esclusivo.
 
==DisplaySchermo consolee consolle==
In aggiunta alla comunicazione tra processori secondari e periferiche il sistema doveva gestire la comunicazione tra sistema operativo e operatore. L'operatore immetteva i dati tramite un terminale e verificava il funzionamento dei comandi tramite uno schermo [[CRT]].
In addition to communication between peripheral devices and peripheral processors, communication takes place between the computer operator and the operating system. This was made possible by the [[computer console]], which had two [[Cathode ray tube|CRT]] screens.
 
Lo schermo era di tipo testuale e non grafico. Circuiti analogici convertivano i caratteri in impulsi elettrici che comandavano lo schermo. Un processore secondario era dedicato alla gestione dello schermo e era chiamato ''DSD'' (Dynamic System Display). Questo processore era gestito dalla consolle e doveva essere rapido per poter gestire in tempo reale il ridisegno dello schermo senza introdurre fastidiosi artefatti visivi.
The console screens were [[calligraphic]], not [[raster]] based. Analog circuitry actually steered the electron beams to draw the individual characters on the screen. One of the peripheral processors ran a dedicated program called "DSD" (Dynamic System Display), which drove the console. Coding in DSD needed to be fast - as it needed to continually redraw the screen fast enough to avoid visible flicker.
 
Lo schermo mostrava lo stato dei processi in esecuzione. La consolle includeva una tastiera per permettere all'operatore di inserire comandi che modificassero l'esecuzione dei programmi o che mostrassero statistiche di uso del sistema.
DSD displayed information about the system and the jobs in process. The console also included a keyboard through which the operator could enter requests to modify stored programs and display information about jobs in or awaiting execution.
 
Era disponibile un editor a pieno schermo chiamato '''O26''' che poteva essere attivato dalla consolle di comando. Questo editor di testi venne presentato nel 1966 molti anni prima degli editor di testo a pieno schermo per gli altri sistemi. Purtroppo alla CDC furono necessari 15 anni per svilupparne una versione per il suo sistema operativo Network Operating System, che venne fornito come sistema operativo standard per le macchine CDC 6000 dopo una fase iniziale che utilizzo altri sistemi operativi.
A full screen editor, called "O26" (after the [[IBM]] model 026 [[key punch]], with the first character made alphabetic due to operating system restrictions), could be run on the operator console. This [[text editor]] appeared in 1966 - years before full screen editing was available on other systems. (Unfortunately it took CDC another 15 years to offer FSE - a full screen editor for normal [[time-sharing]] users on CDCs Network Operating System.)
 
==Minimum configuration==
74 497

contributi