Apri il menu principale

Modifiche

m
aggiustamenti minori
== Contenuto ==
 
La ''Neue Mozart-Ausgabe'', che viene pubblicata a partire dal 19551954 dalla casa editrice [[Bärenreiter]] (Kassel, Basilea, Londra, New York, Praga), si basa su tutte le fonti disponibili - in primo luogo sugli [[autografi]] di Mozart - per fornire ai ricercatori un testo musicale irreprensibile dal punto di vista scientifico. Essa costituisce inoltre la base sulla quale i musicisti possono fondarsi per realizzare esecuzioni filologicamente corrette: la moderna prassi esecutiva delle opere di Mozart non sarebbe neppure concepibile senza la Neue Mozart-Ausgabe.
 
Le serie principali (dalla I alla IX, apparse fra il 1956 e il 1991) comprendono praticamente tutto il ''corpus'' delle opere di Mozart, mentre i volumi dei supplementi (la serie X, la cui pubblicazione è terminata nel 2007) mettono in luce aspetti finora poco considerati della produzione mozartiana, come ad esempio la sua attività come insegnante o come rielaboratore di composizioni altrui.
*X. Supplementi (circa 25 volumi)
 
== VediVoci anchecorrelate ==
 
* [[Catalogo Köchel]]
 
== LinksCollegamenti esterni ==
 
* [http://dme.mozarteum.at Neue Mozart-Ausgabe (Digitale Edition)]
* [http://www.nma.at Neue Mozart-Ausgabe]
 
 
[[de:Neue Mozart-Ausgabe]]
[[es:Neue Mozart-Ausgabe]]
[[ja:新モーツァルト全集]]
[[sv:Neue Mozart-Ausgabe]]
[[en:Neue Mozart-Ausgabe]]
[[es:Neue Mozart-Ausgabe]]
288

contributi