Differenze tra le versioni di "Piroelettricità"

m
m (r2.7.3) (Bot: Aggiungo ko:초전기)
(m)
{{S|elettromagnetismo|scienza dei materiali}}
 
La '''piroelettricità''' (o '''effetto piroelettrico''') è l'effetto per cui si forma un temporaneo accumulo di [[carica elettrica|cariche elettriche]] di segno opposto (e quindi di una [[differenza di potenziale]]) sulle facce opposte di certi cristalli in risposta ad un cambiamento di [[temperatura]]. L'accumulo avviene su facce ortogonali rispetto ad un [[asse di simmetria]] noto come asse termico. La faccia che viene caricata positivamente viene chiamata "polo analogo", mentre la faccia opposta è detta "polo antilogo". Tutti i cristalli che sono piroelettrici sono anche [[piezoelettrico|piezoelettrici]], e alcuni sono [[ferroelettricità|ferroelettrici]].
 
Esistono due tipi di piroelettricità:
Utente anonimo