Ibrahim Bey: differenze tra le versioni

136 byte aggiunti ,  9 anni fa
nessun oggetto della modifica
(ortografia)
Nessun oggetto della modifica
Passò quindi al servizio del governatore dell'Egitto di quel tempo il quale, per la sua lealtà espressa nel suo servizio, lo liberò concedendogli piena autorità sul [[Cairo]]. Quando il suo padrone morì egli di fatti ne occupò il posto con [[Murad Bey]].
 
Durante la [[campagna d'Egitto]], nella [[battaglia delle piramidiPiramidi]] evenne sconfitto dal generale [[Napoleone Bonaparte]], mentre nella [[battaglia di EliopoliHeliopolis]] Ibrahimvenne battuto combattédal controgenerale [[NapoleoneJean-Baptiste BonaparteKléber]], mache venneaveva sconfittosostituito inil entrambegenerale Bonaparte al comando del corpo di lespedizione occasionifrancese. Questo accantonò definitivamente la sua figura politica ed egli rimase nell'ombra sino alla propria morte giunta nel [[1817]], essendo sopravvissuto anche al massacro dei neo-Mamelucchi operato da [[Muhammad Ali]] nel [[1811]].
 
{{Portale|guerra|guerre napoleoniche}}