Fistola artero-venosa (emodialisi): differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
 
==Classificazione==
In base alla sede nell'arto superiore, le fistole si suddividono in:<ref name= Casciani/>
* Distali (al polso, alla [[tabacchiera anatomica]] o al terzo distale dell'[[avambraccio]])
* Prossimali (alla piega del [[gomito]] o al [[braccio]])
In base al tipo di anastomosi:<ref>{{cita libro|cognome= G.P. Segoloni, G. Mangiarotti, A. Pacitti||curatore= V.E. Andreucci|altri= |titolo= La chirurgia degli accessi vascolari per emodialisi|dataoriginale= |annooriginale= 1998|edizione= |data= |anno= |mese= |editore= Forum Service Editore|città= Genova|lingua= |id= |doi= |pagine= 16|capitolo= 2|url_capitolo= |citazione= |cid= }}</ref>
In base al tipo di anastomosi:
* Termino-terminale (i due vasi vengono affrontati secondo il diametro trasversale)
* Latero-terminale (la parete laterale dell'arteria viene unita alla vena sezionata trasversalmente)