Differenze tra le versioni di "Mario Giovana"

==Biografia==
È stato comandante [[partigiano]] nel Cuneese. Amico e compagno di molti uomini di [[Giustizia e Libertà]], tra i quali [[Aldo Garosci]], [[Vittorio Foa]], [[Carlo Levi]], [[Riccardo Levi]], [[Franco Venturi]] ed [[Emilio Lussu]]. Dopo aver militato dal 1951 nel movimento dei socialisti indipendenti di Valdo Magnani, dal 1957 per sette anni è stato membro del [[Comitato Centrale]] del [[Partito Socialista Italiano (1892-1994)|PSI]] di [[Pietro Nenni]].
Nel 1970 fu eletto consigliere regionale del Piemonte nelle liste del Partito Socialista di Unità Proletaria.
 
Per lunghi anni ha svolto attività di giornalista ed è inoltre scrittore di numerosi saggi di storia contemporanea. Ha collaborato a riviste italiane e straniere di storia contemporanea.
 
Utente anonimo