Differenze tra le versioni di "Joseph von Sonnenfels"

nessun oggetto della modifica
(Nuova pagina: '''Joseph von Sonnenfels''' (Nikolsburg, 1732Vienna, 25 aprile 1817) fu un noto illuminista, romanziere, giurista e stimato consigl...)
 
'''Joseph von Sonnenfels''' ([[Nikolsburg]], [[1732]] – [[Vienna]], [[25 aprile]] [[1817]]) fu un noto [[illuminista]], [[romanziere]], [[giurista]] e stimato consigliere presso i sovrani austriaci [[Giuseppe II]] e [[Maria Teresa d'Austria]]. Fu docente all'[[università di Vienna]] ed autore, nel [[1776]], del saggio ''Sull'abolizione della tortura'', nel quale encomiava l'opera di [[Cesare Beccaria]] ''Dei delitti e delle pene'' (1764-1766), finalizzato all'abrogazione della [[tortura]] come pena giudiziaria.
Fu docente all'[[università di Vienna]] ed autore, nel [[1776]], del saggio ''Sull'abolizione della tortura'', nel quale encomiava l'opera di [[Cesare Beccaria]] ''Dei delitti e delle pene'' (1764-1766), finalizzato all'abrogazione della [[tortura]] come pena giudiziaria.
Utente anonimo