Differenze tra le versioni di "Faiveley"

10 byte aggiunti ,  8 anni fa
m
Bot: decenni secondo il manuale di stile
(→‎Collegamenti esterni: bot: - template cancellato)
m (Bot: decenni secondo il manuale di stile)
 
Il primo stabilimento di produzione viene creato a [[Saint-Ouen]] da [[Louis Faiveley]] nel [[1919]]. Nel [[1930]] tra le altre produzioni debuttano i dispositivi per porte scorrevoli dei rotabili ferroviari. Nel [[1935]] la Faivelay da ditta individuale si trasforma in società anonima. La sua produzione di dispositivi per la captazione di corrente si specializza sempre più e nel [[1955]]
il suo ''monobraccio'' è protagonista del record mondiale di velocità a 331 km/h. Gli [[anni 1960|anni sessanta]] vedono l'entrata della Faivelay s.a. nella produzione di sistemi elettronici di bordo e negli [[anni 1970|anni settanta]] lo sviluppo del modello AMDE per [[alta velocità]]. Da allora i pantografi Faivelay saranno protagonisti essenziali dei successivi record di velocità dei [[TGV]].
 
L'acquisizione di ulteriori settori di produzione è stata accompagnata a partire dagli anni sessanta dall'espansione in altri paesi europei e del mondo. La società è presente con proprie filiali o stabilimenti in [[Spagna]], [[Brasile]], [[Italia]], [[Stati Uniti d'America|USA]], e perfino in [[Giappone]]<ref>[http://www.faiveleytransport.com/fr/corpo_histo.php sito della Faivelay s.a.]</ref>.
3 219 856

contributi