Riserva naturale Contrafforte Pliocenico: differenze tra le versioni

m
specificità dei wikilink
m (specificità dei wikilink)
 
== Geologia ==
Il Contrafforte pliocenico è l'insieme di rupi rocciose in pietra [[Arenaria (roccia)|arenaria]] che si snodano come un bastione naturale tra le valli dei fiumi [[Setta (fiume)|Setta]], [[Reno (Italia)|Reno]], [[Savena]], [[Zena (torrente)|Zena]] e [[Idice]], in [[provincia di [[Bologna]], nei territori dei Comuni di [[Monzuno]], [[Pianoro]] e [[Sasso Marconi]] ([[Comunità Montana Cinque Valli Bolognesi]]).
 
Le rocce costituenti il Contrafforte sono il risultato della sedimentazione di sabbie e ghiaie trasportate dai torrenti appenninici all'interno di un ampio golfo marino che nel Pliocene (tra i 5 i 2 milioni di anni fa), interessava vasta parte dell'attuale Appennino Bolognese (la linea di costa era a circa 15 km a monte rispetto alla [[via Emilia]]).
495 233

contributi