Differenze tra le versioni di "Sante Monachesi"

nessun oggetto della modifica
m (File renamed: File:La FOTO.jpgFile:Sante Monachesi.jpg File renaming criterion #2: Change from completely meaningless names into suitable names, according to what the image displays.)
Nel secondo dopoguerra si dedica a una pittura espressionista e fauve, come rappresentante anche della ''[[Scuola romana (pittura XX secolo)|Scuola romana]]'', facendo parte del gruppo della "[[Balduina]]" con [[Ferdinando Bellorini]] e [[David Grazioso]], ma è soprattutto nella produzione plastica che la sua ricerca si apre all'innovazione. Sperimenta nuovi materiali e in concomitanza con lo sbarco dell'uomo sulla luna fonda il [[Movimento Agrà]], una corrente del futurismo che alla luce di questi esaltanti successi della tecnologia umana esalti l'assenza di gravità, l'a-gravitazionalità che sottraendo i corpi dal peso terreno si propone di liberare l'uomo e l'arte da ogni condizionamento.
 
[[File:Paesaggio - 1955 - Collezione Privata.jpg|left|thumb|200px|''Paesaggio - '' [Collezioneolio Privatasu tela] (1955)]]
 
Le sue modellazioni in metacrilato colorato sono vere e proprie action-sculptures: "l'artista plasma il foglio di perspex trasparente e fluorescente e riesce a catturare e liberare il vuoto della forma piena che circoscrive" (Floriano de Santis 1990). [[Perspex]] e evelpiume introducono due materiali nuovi, la [[gommapiuma]] ed il polimetilacrilato ignorati fino al 1959 dal linguaggio figurativo contemporaneo.
2

contributi