Differenze tra le versioni di "Alcamene"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  8 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (r2.7.1) (Bot: Aggiungo zh:阿尔卡美涅斯)
La ''Afrodite dei giardini'' (Paus., I, 19, 2; Plin., ''Nat. hist.'', XXXVI, 16; Luciano, ''Imag.'', 4 e 6) fu eseguita, sembra, in collaborazione con Fidia, quindi anteriore al 432-431 a.C. L'identificazione dell'opera non è ancora definitiva; è stata riconosciuta a partire dal Langlotz nella tipologia della Afrodite seduta e, più recentemente da E. Reisch, nel tipo iconografico della Afrodite appoggiata.<ref name=Delivorrias/>
 
Gli viene attribuita l'[[Ecate]] tricorpore vista da Pausania sul bastione dell'Atena Nike (Paus., II, 30, 2) e lo si ritiene inventore della nuova iconografia con i tre corpi distinti e le schiene appoggiataappoggiate alla colonna, rispetto all'unico corpo con tre teste di epoca arcaica.<ref name=Becatti/>
 
Ad Alcamene sono state attribuite anche alcune opere scultoree situate nel [[Partenone]], come la ''Kore Albani'' e la ''Era Capitolina-Pergamo-Spada''.
Utente anonimo