Differenze tra le versioni di "Bulino"

1 byte aggiunto ,  8 anni fa
nessun oggetto della modifica
 
Nell'ambito dell'incastonatura di pietre preziose vengono utilizzati:
* bulino a mandorla (con sezione ovale con punte allungate), mezzo tondo (con sezione 1/2 sfera), piano (con sezione quadrata), piano rigato (come il piano ma con la parte tagliente attraversata da righe). Viene utilizzato dagli incastonatori sia per intagliare il metallo e sia per una particolare incastonatura detta a ''baffetto'', a ''squarcio lucido'' (tipo punti luce con giro lucido intorno alla pietra).
* bulino mezzo tondo, viene utilizzato nei pavé per spostare il metallo degli angoli sulle pietre da bloccare (incastonare).
* bulino piano, viene utilizzato per spaccare le varie parti di metallo create in precedenza con il bulino a mandorla da spostare sulle pietre e quindi bloccarle (incastonare).
Utente anonimo