Avanti un altro!: differenze tra le versioni

rb parziale
Nessun oggetto della modifica
(rb parziale)
}}
 
{{q|Bentornati amici telespettatori, grazie per essere ancora in nostra compagnia.|Paolo Bonolis}}
 
{{q|Occhio alla penna!|Paolo Bonolis}}
'''''Avanti un altro!''''' è un [[programma televisivo]] [[italiano]] a premi, in onda dal [[2011]] su [[Canale 5]] nella fascia preserale alle ore 18:50, con la conduzione di [[Paolo Bonolis]] e la partecipazione di [[Luca Laurenti]].
Il programma è registrato nello studio 1 del [[Centro Titanus Elios]] di [[Roma]].
* '''Lo scienziato pazzo:''' introdotto prima della sua uscita dalla frase del Dottor Frankenstein: <<"Si – può – fare!">>, nel film del [[1974]] ''[[Frankenstein Junior]]'', e poi dal brano della ''[[Cavalcata delle Valchirie]]'' di [[Richard Wagner]], uno scienziato pazzo dall'accento tedesco chiamato Otto Merkel ([[Romano Talevi]]) rivolge una domanda al concorrente, le cui risposte sono generalmente "Galleggia" o "Non galleggia", la cui risposta viene verificata tramite un esperimento con un oggetto o gli oggetti in questione immersi in acqua.
{{q|Dalla Foresta Nera arriva lo psicopatico|Paolo Bonolis}}
* '''Atleta totale italiano:''' il concorrente deve rispondere a una domanda con tre opzioni di risposta su argomenti sportivi, contenuta in una busta portata da un personaggio molto magro e di bassa statura, interpretato da [[Stefano Martinelli]]<ref>httphttps://www.facebook.com/photo.php?fbid=148358408653573203989073077958&set=a.146784978810916159995267477339.3311150672.146784538810960159924160817783&type=31&theater</ref>, che si dichiara essere frutto di un esperimento segreto del [[CONI]] per rappresentare l'[[Italia]] in tutte le discipline olimpiche.
* '''Il cowboy:''' interpretato ancora da [[Luca Laurenti]], fa domande relative al genere [[western]].
* '''Lo iettatore:''' introdotto dall'ululato di un lupo e da una musica funerea seguita dai rintocchi a morto di una campana; quando il concorrente nella pesca del piticozzo trova quest'elemento, il suo montepremi viene portato a zero e lo iettatore ([[Franco Pistoni]]), chiamato scherzosamente ''Beccamorto'' da Bonolis, gli rivolge la domanda con tema riguardante la morte, le disgrazie, le uccisioni, ecc. senza opzioni di risposta. In caso di risposta sbagliata, egli verrà eliminato dal gioco e andrà via con lui, mentre in caso di risposta esatta, potrà pescare subito un altro rotolo. Mentre tutti i personaggi del Minimondo fanno il loro ingresso dalla porta principale, lo iettatore entra dalla via d'uscita dei concorrenti.
3 037

contributi