Differenze tra le versioni di "Domanda biochimica di ossigeno"

Il test del BOD viene effettuato diluendo un campione dell'[[acqua]] da analizzare con acqua deionizzata satura di [[ossigeno]], inoculando in esso una quantità fissata di [[microrganismo|microrganismi]], sigillando il campione (per impedire che altro [[ossigeno]] passi in soluzione) e quindi conservandolo al buio (per impedire che si sviluppino processi [[fotosintesi|fotosintetici]] che generino [[ossigeno]]). Il campione è mantenuto al buio alla [[temperatura]] di 20 °C per tutta la durata del test (solitamente 5 giorni) e al termine di questo periodo viene analizzato l'[[ossigeno]] disciolto residuo.
 
(A) '''BOD<sub>n</sub> campione analizzato''' ''(mg/l)'' = ODO<sub>2</sub>D<sub>inizio</sub> - ODO<sub>2</sub>D<sub>fine</sub>
 
(B) '''BOD<sub>n</sub> bianco''' ''(mg/l)'' = ODO<sub>2</sub>D<sub>inizio</sub> - ODO<sub>2</sub>D<sub>fine</sub>
 
'''BOD<sub>n</sub> campione originale''' ''(mg/l)'' = (A) x FD - (B)
dove:
 
* ODO<sub>2</sub>D = OssigenoO<sub>2</sub> disciolto (mg/l)
* FD = Fattore di diluizione del campione
Utente anonimo