Differenze tra le versioni di "Mensola"

56 byte aggiunti ,  8 anni fa
Come [[elemento architettonico]] negli edifici, la mensola può sorreggere altri elementi come [[Arco (architettura)|archi]], [[balcone|balconi]], [[colonna|colonne]] o altro. In genere, la mensola viene integrata direttamente nel muro durante la sua costruzione, anche se in casi più rari è possibile che venga fissata in seguito.
 
Benché fossero già conosciute forme più arcaiche di mensola nel periodo [[Neolitico]], tracce più consistenti le ritroviamo a partire dall'antichità classica, affermandosi soprattutto dal [[Medioevo]] in poi. Nel [[Rinascimento|periodo rinascimentale]], la mensola inizia ad essere decorata da [[voluta|volute]]. Nell'architettura militare gli elementi adibiti al sostegno della merlatura e, contemporaneamente, alla realizzazione delle [[caditoia|caditoie]], si chiamano propriamente [[beccatello|beccatelli]].
 
Nell'architettura militare storica, si usava una sorta di mensole; erano adibite al sostegno della [[merlatura]] e, contemporaneamente, alla realizzazione delle [[caditoia|caditoie]]; questi elementi si chiamano propriamente [[beccatello|beccatelli]].
 
Nel [[Rinascimento|periodo rinascimentale]], la mensola inizia ad essere decorata da [[voluta|volute]].
 
== Immagini ==