Wikipedia:Utenti problematici/Marte77/6: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (fix)
Nessun oggetto della modifica
 
Da parte mia, non credo ci sia altro da aggiungere. --'''''[[Utente:Eumolpa|<span style="color:#0000CC;">Eumolpa</span>]]''''' [[Discussioni utente:Eumolpa|(msg)]] 08:24, 28 feb 2013 (CET)
 
Rispondo solo a Gianfranco e a Eumolpa, Dome è molto agitato e ormai rasenta l'[http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Wikipedia:Utenti_problematici/Marte77/6&diff=56770056&oldid=56770001 attacco personale] (mascherato da pagina di servizio, vecchia storia) quindi evito di contribuire a fargli salire la pressione (dategli un calmante). Non è questione di essere newbie o veterani delle pagine di servizio, il fatto è che, almeno per me, quando si tratta di questioni di rispetto non ci sono limiti (e questo l'ho scritto anche in mail a Eumolpa), si va avanti e basta. Ho trasceso? Sicuro, ma non senza motivo, il tono perentorio (intimidatorio?) di Dome è stato assolutamente gratuito, l'ho già scritto, bastava un po' di garbo, e io stavo reclamando semplicemente qualcosa di giusto (la questione cartellini di cui sopra). Non mi piace, non mi piace talmente tanto che vado oltre e dico quello che penso correndo i rischi del caso. Si deve imparare a trattare con rispetto la gente, non con la sufficienza di chi fa il bello e il cattivo tempo perché ha i gradi sulle spalline. Questo è il mio pensiero, tutto questo si poteva evitare se Dome si poneva nei miei confronti in modo diverso, io ho messo in discussione il suo modo di fare (non sia mai, si corra all'O.K. Corral!) e adesso è diventata una guerra personale. Io sono problematico? Pensate un po', me ne stavo andando, chissà quanti problemi avrei "continuato a dare"... Sul "ne bis in idem" mi aspetto l'uso del buonsenso, non il rispetto di un vincolo giuridico, era scontato, ma meglio precisare. A Eumolpa dico, capisco che tu ti sia sentita tirata in ballo, ma io non volevo farne una questione di Stato, però ci siamo, e il mio punto di vista sulla motivazione del blocco non cambia: quando tu pubblicamente mi dai un blocco con la motivazione "reiterati insulti recidivo", per una cosa che non è visibile al pubblico, permette al prossimo di farsi un'idea soltanto, ossia, come per esempio ha inteso Dome (non credo per malizia, ma per logica appunto) che io ti abbia scritto una mail farcita di improperi, il classico sbrocco del bannato, e tu invece sai benissimo che non è così, per questo me la sono presa, that's it. Le mail sono di seguito pubblicate (le cassetto per comodità, altrimenti scegliete voi la formattazione che credete):
 
{{cassetto|larghezza=90%|Prima mail|testo=Esilarante... Il vostro problema è che prendete troppo sul serio il vostro
ruolo e vi sentite i giustizieri della notte, fate questioni personali, e
invece di prendervela con chi danneggia il progetto fate un casino perché uno
il progetto lo difende, magari con una parola di troppo, ma c'è modo e modo di
farlo notare no? Da Dome sono stato trattato come l'ultimo dei vandali, un tono
arrogante che ha meritato la mia risposta, non mi frega niente di wiki in
questo momento, ma del rispetto sì, spero ci ragioni su quello che ho scritto.
Così si perdono gli utenti veri, per delle ca**ate, fateci attenzione.
Richiesta: sono 6 anni che sono su wiki, chiedo di passare il mio caso in UP,
che venga almeno discusso davanti a tutti. Grazie.}}
{{cassetto|larghezza=90%|Seconda mail|testo=Non mi riferivo a te in particolare, facevo un discorso generico che
comprendeva tutti i sysop che prendono troppo sul serio il loro ruolo di
"controllori", e che si sentono autorizzati per questo a trattare il prossimo,
chiunque esso sia, con sufficienza e spocchia, inaccettabile in ogni caso. La
tua pacatezza contraddistingue al meglio la tua funzione, basta un po' di
garbo... Me lo fai un favore personale? Sei hai tempo e voglia, decidi
tranquillamente se perdere due minuti: ti vai a vedere da dove nasce la
questione? Un classico esempio di come una questione chiusa, per una stupida
(tale è) questione di principio (non il mio, per me si tratta solo di amor
proprio, di farmi trattare a pesci in faccia come l'ultimo vandalo non mi va)
di un admin orgoglioso si riapre e diventa un problema. Ho difeso pubblicamente
il progetto dagli attacchi di un provocatore e il giallo l'ho preso io, chiedo
un chiarimento e ricevo una replica da sceriffo texano un po' fascista... Sarà
lecito il mio giramento? Mi faccio la settimana, non è un problema, però insisto,
sono stato tirato per i capelli in questa cosa, sto qui dentro da 6 anni, non è
una botta di matto, non si trascende se non c'è almeno un motivo. Un saluto.}}
 
Continuo a ribadire la mia legittima opinione: una motivazione con "reiterati insulti recidivo" qui è un'enormità, l'avrei detto comunque, anche non mi avesse riguardato personalmente, volta al discredito pubblico perché così è l'effetto, passare per lo sbroccato che offende e insulta a destra e a manca, non è così. Non è questione di voler avere ragione, ma di affermare la propria di ragione, la mia, di essere stato trattato come l'ultimo dei vandali, quando non è così, e lo sappiamo tutti. Scusate la lenzuolata. --<span style="font-family:Palatino Linotype,Times New Roman;font-size:11pt;">'''''[[Utente:Marte77|<span style="color:red;">Marte</span>]]'''''[[Discussioni utente:Marte77|'''''<span style="color:black;">77</span>''''']]</span> 10:48, 28 feb 2013 (CET)
9 824

contributi