Differenze tra le versioni di "Depressione (geografia)"

m (Annullate le modifiche di 151.67.118.37 (discussione), riportata alla versione precedente di ValterVBot)
In [[geografia]] il termine '''depressione''', più precisamente in [[geomorfologia]], indica una zona che si trova ad un livello più basso rispetto ad un'altra presa come riferimento.<ref>[http://www.treccani.it/enciclopedia/depressione/ www.treccani.it]</ref>
 
Sesso spietato
== Descrizione ==
 
Una depressione può avere origine dallo sprofondamento o dal crollo del terreno, o dal fenomeno dell'[[erosione]]. Comunemente, si indica come depressione un'area che si trova al di sotto del [[livello del mare]].
 
Sulla [[Terra]] il punto di massima depressione libera da [[ghiaccio|ghiacci]] è la riva del [[Mar Morto]] posta a 395 m sotto il livello del mare, mentre la depressione più estesa è situata nei pressi del [[Mar Caspio]],<ref>[http://www.meteoweb.eu/2012/03/i-punti-della-terra-posti-sotto-lattuale-livello-del-mare/125814/ www.meteoweb.eu]</ref> a -28 m; la massima depressione in assoluto si trova in [[Antartide]], a -2.555 m nella [[Fossa subglaciale di Bentley]] a 81º Sud, 110º Ovest (tuttavia essa è coperta dalla [[calotta polare|calotta polare antartica]], la cui sommità è sopra il livello del mare).<ref>[http://www.liceoberchet.it/ricerche/geo5d_04/Antartide/territorio.htm www.liceoberchet.it]</ref>
 
== Note ==
Utente anonimo