Differenze tra le versioni di "Verrio Flacco"

nessun oggetto della modifica
m (migrazione di 13 interwiki links su Wikidata - d:q454995)
Come insegnante, egli introdusse un nuovo sistema educativo. A differenza dei suoi colleghi, che prediligevano un tipo di apprendimento passivo da parte degli studenti, Verrio Flacco ne utilizzava uno basato sulla competizione e la promessa di un premio (di solito un libro di valore) per il vincitore. Questo sistema, per i tempi certo innovativo, gli valse grande fama, tanto che lo stesso [[Augusto (imperatore romano)|Augusto]] lo scelse come precettore dei suoi figli.
 
=== Opere ===
{{Vedi anche|Storia della letteratura latina (31 a.C. - 14 d.C.)}}
 
Nulla dice Svetonio sulle opere di Verrio Flacco. Soltanto un accenno indiretto permette di stabilire che scrisse dei libri sull'[[ortografia]]: nel paragrafo 19, infatti, è ricordato che [[Scribonio Afrodisio]] ''[Verrii Flacci] libris de orthographia rescripsit'' ("replicò ai libri sull'ortografia di Verrio Flacco").