Pentium D: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
m (migrazione di 20 interwiki links su Wikidata - d:q749081)
mNessun oggetto della modifica
Il '''Pentium D''' è stato il primo [[processore]] [[dual core]] prodotto da [[Intel]] ed era dedicato al settore Desktop. Nella sua prima versione era basato sul [[core (Hardware)|core]] [[Smithfield]], che venne poi sostituito dalla propria evoluzione, [[Presler]].
 
Il Pentium D inoltre, fu il primo [[processore]] che supportava il DCTP-IP, tecnologia necessaria al [[Digital rights management]]{{Cita web|url=<ref>[http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4161&shcmtform=1|titolo=In silenzio, arriva Palladium - Zeus News|accesso=13 ottobre 2012}}]</ref>.
 
La sua caratteristica principale risiedeva appunto nel fatto di essere il primo processore dual core commercializzato da Intel, e il suo lancio venne seguito dopo solo pochi giorni da quello dell'[[Athlon 64 X2]] prodotto da [[Advanced Micro Devices|AMD]].
4 838

contributi