Iuput II: differenze tra le versioni

1 byte aggiunto ,  9 anni fa
==Biografia==
Malgrado abbia avuto un regno alquanto lungo, circa 34 anni, degli avvenimenti del suo regno conosciamo molto poco. Nel 19º anno di regno aderì alla coalizione promossa da [[Shepsesra|Tefnakht]], principe di [[Sais]] che si era attribuito i titoli della regalità ([[XXIV dinastia egizia|XXIV dinastia]]), per tentare di arginare l'avanzata di [[Piankhi]] (primo sovrano ''riconosciuto'' nella [[XXV dinastia egizia|XXV dinastia]]), che intorno al [[737 a.C.]] aveva conquistato, partendo dalle sue basi poste nel sud, a [[Napata]], tutto l'[[Alto Egitto]].<br/>
Durante il suo regno anche i principi di [[Eracleopoli]] ed [[Ermopoli]], [[Neferkara Payeftjauembastet]] e [[Nimlot (III)|Nimlot]] si attribuirono i segni esteriori della regalità senza peraltro possedere un effettivo potere.<br/>
Rimane aperta la questione se abbia avuto un successore, il molto ipotetico [[Sheshonq VII]].
<br/>