Differenze tra le versioni di "Donato Ferrario"

nessun oggetto della modifica
===Gli Investimenti===
 
I possedimenti cittadini di Donato Ferrario consistevano in circa venti sedimi (lotti di terreno edificabili comprendenti strutture ad uso abitativo e lavorativo, in particolare botteghe), concentrati in tre aree: [[Porta Romana]], [[Porta Orientale]] e [[Porta ComacinaComasina]]; le prime due erano contigue fra loro nella zona sud-est della città, la terza, procedendo in senso antiorario, era sita a nord e separata dalle prime dal quartiere in cui risiedeva Donato.
 
Gli investimenti foresi, cioè extra-cittadini, di maggior rilievo furono avviati nell’area a sud-est della città.
Utente anonimo