Differenze tra le versioni di "Ashikaga Yoshiharu"

-redirect
m (Bot: Elimino interlinks)
(-redirect)
Figlio di [[Ashikaga Yoshizumi]], fu il dodicesimo [[shōgun]] dello [[shogunato Ashikaga]].
 
Dopo che suo cugino [[Ashikaga Yoshitane|Yoshitane]] si scontrò con il [[kanrei]] del [[Kantō]] [[Hosokawa Takakuni]] per il controllo dello shogunato e fu costretto a fuggire nell'[[isola di Awaji]] nel [[1521]], Yoshiharu fu messo al suo posto da Takakuni come uno shōgun fantoccio. Privo di qualsivoglia potere politico e ripetutamente scacciato dalla capitale [[Kyoto|Kyōto]] durante gli scontri tra [[daimyō]] rivali, abdicò infine nel [[1546]] a causa di uno scontro politico tra [[Miyoshi Nagayoshi]] e [[Hosokawa Harumoto]], nominando suo erede suo figlio [[Ashikaga Yoshiteru|Yoshiteru]].
 
Yoshiharu era shōgun nel [[1542]], quando avvenne il primo contatto tra [[Giappone]] ed [[Europa]], allorché una nave [[Portogallo|portoghese]], dopo aver perso la rotta per la [[Cina]], sbarcò nell'arcipelago.