Differenze tra le versioni di "Wörterbuch der ägyptischen Sprache"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  7 anni fa
 
==Completamento==
Nel 1921 Erman e Grapow pubblicano una prima tappa, l'''Ägyptisches Handwörterbuch'' ("Vocabolario egizio conciso"). L'edizione in cinque volumi fu iniziata nel 1926 e proseguì fino al 1931. L'opera è finanziata da [[John Davison Rockefeller jr]] ed è manoscritta dall'egittologo danese [[Wolja Erichsen]]. In seguito furono completati i volumi dei riferimenti: il primo appare nel 1935, il secondo nel 1940 e gli ultimi tre nel 1951 e nel 1953, dopo un'altra interruzione dovuta alla Seconda guerra mondiale. Nel 1950 appare, come volume VI, un lessico tedesco-egizio (in ordine alfabetico e per argomentoargomenti) e un indice delle parole semitiche, greche e copte dei volumi principali. Nel 1961 appare il VII e ultimo volume, un dizionario inverso, che chiude l'opera dopo sessantaquattro anni.
 
==Sviluppi==