Differenze tra le versioni di "Roberto Barozzi"

1 618 byte aggiunti ,  7 anni fa
+carriera allenatore
(foto)
(+carriera allenatore)
|1987-1989|{{Calcio Cagliari|G}}|59 (1)
|1989-1990|{{Calcio Livorno|G}}|27 (1)
|1990-1992|{{Calcio Savona|G}}|? (?)
|1992-1994|{{Calcio Sestrese|G}}|? (?)
|1994-1995|{{Calcio Pegliese|G}}|? (?)
}}
|AnniNazionale =
|Nazionale =
|PresenzeNazionale(goal) =
|Allenatore =
{{Carriera sportivo
|2001|{{Calcio Sestrese|G}}|
|2006-2007|{{Calcio Imperia|G}}|
|2007-2008|{{Calcio Canelli|G}}|
|2011|{{Calcio Derthona|G}}|
}}
}}
 
|GiornoMeseMorte =
|AnnoMorte =
|Attività = exallenatore calciatoredi calcio
|Attività2 = ex calciatore
|Nazionalità = italiano
|PostNazionalità = , di ruolo [[centrocampista]]
 
==Carriera==
===Calciatore===
Debutta in [[Serie C]] nel [[1977]] e dopo tre stagioni con i grigi dell'Alessandria passa per un anno al Savona in [[Serie C2]].
 
Nel [[1981]] debutta in [[Serie B]] con la Cavese e nel [[Serie B 1982-1983|1982-1983]], con la maglia del Catania, ottiene una promozione in [[Serie A]].
 
In seguito disputa altri quattro campionati di Serie B con il Cesena per passare poi al Cagliari in [[Serie C1]] e al Livorno in C2. Termina la carriera in [[Liguria]], tra i dilettanti, con Savona, Sestrese e Pegliese<ref>Massimo Novaro, Renato Pizzorno, ''Squadra ideale: Barozzi e difesa nuova di zecca'', da «[[La Stampa]]» della Liguria, 30 novembre 1994, p. 45</ref>.
 
===Allenatore===
Ha allenato la Sestrese nella stagione 2001-2002, subentrando a Salvatore Mango a campionato iniziato<ref>''Castellettese 2 Sestrese 0'', da «[[La Stampa]]», 29 ottobre 2001, p. 52</ref>. Successivamente ha allenato Imperia<ref>{{cita web |url=http://www.calciatori.com/calcom/squadra/imperia.do?id=159&tab=allenatori |titolo=Allenatori Imperia |accesso=27 marzo 2013 |editore=Calciatori.com}}</ref> e Canelli<ref>{{cita web |url=http://www.lancora.com/07/2007-09-02/art_sp_01.html |titolo=La rosa delle nostre squadre di calcio |accesso=27 marzo 2013 |editore=Lancora.com |data=2 settembre 2007}}</ref>.
 
Nel febbraio 2011 è stato allenatore del Derthona per due giorni, dopo i quali si dimise per impegni extra-calcistici<ref>{{cita web |cognome=Brocchetti |nome=Stefano |url=http://laprovinciapavese.gelocal.it/sport/2011/02/17/news/derthona-barozzi-ha-gia-rinunciato-1.653255 |titolo=Derthona, Barozzi ha già rinunciato |accesso=27 marzo 2013 |editore=Laprovinciapavese.gelocal.it |data=17 febbraio 2011}}</ref>.
Nel [[1981]] debutta in [[Serie B]] con la Cavese e nel [[Serie B 1982-1983|1982-1983]] con la maglia del Catania ottiene una promozione in [[Serie A]].
 
==Note==
In seguito disputa altri quattro campionati di Serie B con il Cesena per passare poi al Cagliari in [[Serie C1]] e terminare la carriera nel [[1990]] con il Livorno in Serie C2.
{{references|2}}
 
==Collegamenti esterni==
26 178

contributi