Differenze tra le versioni di "Esperimento"

nessun oggetto della modifica
Un '''esperimento''' (dal [[lingua latina|latino]] ''ex'', "da", e ''perire'', "tentare", "passare attraverso") è la realizzazione di un'operazione [[Legge empirica|empirica]] atta ad individuare, accertare o precisare qualche aspetto specifico di un [[fenomeno]] osservabile che potrebbe riguardare una qualunque area di [[conoscenza]] ([[fisica]], [[chimica]], materiali, [[geologia]], [[biologia]], [[psicologia]], [[economia]], [[archeologia]] ecc).
 
Un esperimento può essere motivato semplicemente dall'interesse ad osservare gli accadimenti in maniera approfondita per migliorare la conoscenza del fenomeno, oppure dall'intenzione di studiare, validare o confutare una [[ipotesi]] nell'ambito di una [[teoria]] (o di un [[Modello (scienza)|modello]]) nella quale il fenomeno può trovare spiegazione, oppure dalla opportunità di migliorare su base empirica una soluzione tecnica di un problema pratico.
 
==Esperimento e scienza==
Utente anonimo