Emilio Fantin: differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
*Giorgina Bertolino, ''Emilio Fantin'', Lfac, Torino 1999, pp. 7-22.
*Gabi Scardi, ''Emilio Fantin: Spazio aperto'', Pendragon, Bologna 2003, p. 6 (catalogo mostra).
*Emilio Fantin, ''Qualcosa che potesse sfuggire ed insieme celebrare l’assurdo, la mancanza, l’assenza di uno scopo, di un fine'' in AG. Baruchello, A.V.V Borsari, E. Fantin, F. Vaccari, M. Vaglieri, ''Cinque percosri artistici. Nel segno di Giotto'', AMP edizioni, Carpi 2008, pp. 127-159.
 
== Collegamenti esterni ==
Utente anonimo