Differenze tra le versioni di "Cantiere navale di Castellammare di Stabia"

(rb)
Il '''cantiere navale di Castellammare di Stabia''', già Regio Arsenale, è la più antica fabbrica di navi intesa in senso moderno.
 
Per== l'aumentata mole delle navi da guerraS, diventati inadatti gli scali dell'[[Arsenale di Napoli]] alle grandi costruzioni, venne fondato nel [[1783]] questo cantiere da [[John Francis Edward Acton|Giovanni Edoardo Acton]], primo ministro del re [[Ferdinando I delle Due Sicilie|Ferdinando IV]].
== Storia ==
Per l'aumentata mole delle navi da guerra, diventati inadatti gli scali dell'[[Arsenale di Napoli]] alle grandi costruzioni, venne fondato nel [[1783]] questo cantiere da [[John Francis Edward Acton|Giovanni Edoardo Acton]], primo ministro del re [[Ferdinando I delle Due Sicilie|Ferdinando IV]].
 
Acton si proponeva di costruirvi dodici [[Vascello|vascelli]], altrettante [[Fregata (nave)|fregate]] e cento legni minori.
Utente anonimo