Differenze tra le versioni di "Bhaiṣajyaguru"

2 963 byte aggiunti ,  8 anni fa
m (Bot: Elimino interlinks)
== Origine ==
 
Bhaisajyaguru è descritto, per la prima volta, nel ''Bhaisajyaguru-sutra'' ("[[Sutra]] del Maestro della Medicina" da cui prende il nome), come il Signore della Medicina, il cui voto originario comprende 12 elementi:
Bhaisajyaguru è descritto nel ''Bhaisajyaguru-sutra'' ("[[Sutra]] del Maestro della Medicina" da cui prende il nome) come un [[bodhisattva]] che ha mantenuto 12 voti, due dei quali relativi alle cure; all'ottenimento dello stato di Buddha, si reincarnò nel Paradiso Vaidūryanirbhāsa, in giapponese {{nihongo|Jōruri|浄瑠璃}}, nel quadrante orientale, dove è servito da due bodhisattva, noti in Giappone come {{nihongo|[[Nikkō Bosatsu|Nikkō]]|日光|"luce del sole"}} e {{nihongo|[[Gakkō Bosatsu|Gakkō]]|月光|"chiaro di luna"}}. Sempre in Giappone, Yakushi è assente dal ''[[Mandala]] dei Due Reami'', ma è uno dei Tredici Buddha della scuola [[Shingon]].
 
1) Diffondere la sua luce in innumerevoli mondi e rendere gli altri uguali a lui.
 
2) Illuminare tutti gli esseri immersi nelle tenebre.
 
3) Soddisfare le necessità individuali con equanimità.
 
4) Ricondurre sulla retta via coloro che si sono smarriti.
 
5) Guidare chi ha fede in lui.
 
6) Guarire tutti coloro che soffrono di qualsiasi disabilità e malattia fisica o disturbo mentale.
 
7) Dotare di amici, famiglia e casa coloro che ne sono privi e guidarli verso l'illuminazione.
 
8) Fare in modo che le donne, sfavorite, rinascano come uomini fino all'illuminazione.
 
9) Proteggere gli esseri senzienti dall'illusione, donare loro la retta visione e mostrare loro la via dei Bodhisattva verso l'illuminazione.
 
10) Salvare coloro che sono caduti in disgrazia, imprigionati o condannati a morte.
 
11) Nutrire gli affamati e dare da bere agli assetati.
 
12) Procurare abiti agli ignudi o agli indigenti.
 
 
Come ogni altro Buddha, Bhaisayjaguru regna su una Terra Pura.
Essa è detta Vaidūryanirbhāsa (lett."Simile al Lapislazzuli"), e si trova ad est del nostro universo.
La Terra Pura di Bhaisayjaguru è descritta sia nei "Quattro Tantra" della Medicina Tibetana, sia nella biografia di Yuthok Yonten Gonpo " il vecchio".
 
Essa è circondata da cieli color lapislazzuli, con al centro la città curativa detta Sudarsana (lett."Bella da contemplare").
Al centro della città sorge il Palazzo celeste, la cui base è lo Spazio della realtà senza elaborazioni (Sans. Dharmadhatu).
Il Palazzo è costituito da cinque tipi di gioielli, ed è ornato da gemme preziose che guariscono i quattrocento tipi di malattie.
 
Nella parte interna del Palazzo dimora Bhaisayjaguru, che emana luce color lapislazzuli, ed è circondato da un enorme schiera di Bodhisattva, discepoli Buddhisti e non Buddhisti, e dai dodici generali degli Yaksa : Kumbira, Vajra, Mikila, Andira, Anila, Sandila, Indra, Pajira, Mahoraga, Sindura, Catura e Vikarala.
Inoltre è affiancato da due Bodhisattva, che sono al suo servizio: Suryaprabha (lett."Luce del sole") e Candraprabha (lett."Luce della luna").
 
Nella parte esterna del palazzo risiedono, circondati da Arhat e da Bodhisattva, altri sette Buddha della Medicina, che sono emanazioni stesse di Bhaisajyaguru:
Suvarnabhadravimalaratnaprabhasa (lett."Splendore dorato del santo gioiello puro"); Dharmakirtisagaraghosa (lett."Gloria della Legge dal suono oceanico"); Abhijnaraja (lett."Re della Conoscenza Superiore"); Ratnasikhin (lett."Cresta Ingioiellata"); Suparikirtinamasri (lett."Gloriosa Gloria Celeste"); Sabdaghosaraja (lett."Re del suono dell'acqua").
 
Quattro montagne indicano i punti cardinali di Vaiduryanirbhasa: A sud la montagna Vibhuti (lett."Penetrante"), di natura solare, che custodisce tutti i rimedi e le piante che curano le malattie fredde; A nord la montagna Himavat (lett."coperta di neve"), di natura lunare, dove crescono tutte le piante che guariscono le malattie calde; A est la montagna Surabhita (lett."Profumata"), coperta da una foresta di mirabolano o rusticano, una panacea; A ovest il monte Malaya (lett."Giardino"), dove si trovano tutti i tipi di minerali e sorgenti termali.
In questi luoghi vive un incredibile numero di uccelli ed animali (tutti emanazioni di Bhaisajyaguru).
Coloro che rinascono in questo Buddhaksetra (lett."Campo di Buddha") sono i terapeuti autentici e coloro che cantano con fede il nome di Bhaisajyaguru.
 
== Iconografia ==
Utente anonimo