Deroga: differenze tra le versioni

3 byte rimossi ,  9 anni fa
nessun oggetto della modifica
(→‎Caratteri generali: deroga successiva)
Nessun oggetto della modifica
La norma derogata non viene eliminata dall'[[ordinamento giuridico]] ma vede ridotto il suo ambito di applicazione; questo distingue la deroga dall'''[[abrogazione]]'' che comporta, invece, la totale cessazione di vigenza della norma. Sotto questo punto di vista, la deroga può essere vista come un'abrogazione parziale della norma. Va peraltro tenuto presente che il termine deroga viene talora usato con significato più ampio, comprensivo anche dell'abrogazione.
 
La deroga è ''contestuale,'' quando norma derogante e derogata sono poste nello stesso atto. La deroga viene detta ''successiva'', invece, quando la norma derogante è contenuta in atto entrato in vigore successivamente a quello che ha prodotto la norma principio derogata.
 
== Dispensa, deroga di norme dispositive ==