Differenze tra le versioni di "Neutrofilia"

285 byte aggiunti ,  8 anni fa
Aggiunta riferimento bibliografico
(Aggiunta riferimento bibliografico)
(Aggiunta riferimento bibliografico)
Anche alcuni stimoli fisiologici come il ([[parto]], il [[dolore]], lo [[stress (medicina)|stress]], lo sforzo fisico possono indurre neutrofilia.
Alcuni [[farmaci]] di tipo [[corticosteroidi|corticosteroide]], come il [[prednisone]], determinano lo stesso effetto di sostanze di tipo catecolaminico come l'[[adrenalina]] e la [[noradrenalina]] (vedi neutrofilia fisiologica).<br>
Anche altri medicinali come il [[litio]],<ref name="pmid6336655">{{Cita pubblicazione | cognome = Barr | nome = RD. | coauthors = PR. Galbraith | titolo = Lithium and hematopoiesis. | rivista = Can Med Assoc J | volume = 128 | numero = 2 | pagine = 123-6 | mese = Jan | anno = 1983 | doi = | id = PMID 6336655 }}</ref><ref name="pmid6348956">{{Cita pubblicazione | cognome = Boggs | nome = DR. | coauthors = RA. Joyce | titolo = The hematopoietic effects of lithium. | rivista = Semin Hematol | volume = 20 | numero = 2 | pagine = 129-38 | mese = Apr | anno = 1983 | doi = | id = PMID 6348956 }}</ref> la [[clorpropamide]], la [[serotonina]], la [[digitalis|digitale]], l'[[acetilcolina]] o [[ormoni]] sono fra le cause possibili di neutrofilia.
Un neutrofilia potrebbe anche essere il risultato di una sindrome mieloproliferativa e talvolta anche di una sindrome mielodisplastica, di un [[tumori|tumore maligno]] o di un'emopatia. Anche alcune forme di anemia, ad esempio l'anemia emorragica, oppure l'[[[anemia megaloblastica]] o l'anemia [[emolisi|emolitica]]) si associano a questa condizione.
La [[leucemia mieloide cronica]] (LMC), una malattia neoplastica relativamente, si caratterizza per la proliferazione incontrollata di una sola cellula multipotente che determina l'incremento notevole di cellule ematiche. Queste cellule in molti casi possono essere neutrofili.