Differenze tra le versioni di "Aponeurosi"

124 byte aggiunti ,  7 anni fa
m
Correzione su riferimenti bibliografici
m (Correzione su riferimenti bibliografici)
 
==Aponeurosi palmari e plantari e cappuccio degli estensori==
Le aponeurosi palmari sono riscontrabili sui palmi delle mani. Si generano per la fusione del tendine palmare lungo con la fascia subcutanea. Si uniscono al [[legamento trasverso del carpo]] e ricoprono la muscolatura intera del palmo della mano, vasi e nervi compresi.<ref name="DizionarioDompé">{{Cita pubblicazione | cognome = Rumolo | nome = R., |coautori = Vitolo E. | titolo = Dizionario medico Dompè. | editore = Masson. (| anno = 1993). | doi = | id = ISBN 8821419142 }}</ref><br>
Il cappuccio degli estensori (o cuffia estensoria) è una particolare aponeurosi localizzata sul dorso delle dita, una sorta di cappuccio triangolare mobile, la cui base poggia sulla articolazione metacarpo-falangea<ref>Palastanga N., Field D. Anatomia del movimento umano. Struttura e funzione. Elsevier. (2007). ISBN 9788821429910</ref>.<br>
Le aponeurosi plantari sono invece posizionate sulla faccia plantare del piede. Sono formate da due lamine, una laterale ed una mediale<ref>Lambertini G., Anatomia umana, 2ª Ed., Padova, Piccin Editore, 1978. ISBN 978-88-212-0563-7</ref>. Si estendono dalla tuberosità calcaneare e poi divergono portandosi verso le ossa, i legamenti ed il derma della pelle intorno alla parte distale delle ossa metatarsali.