Differenze tra le versioni di "Plinto"

615 byte rimossi ,  7 anni fa
m
Annullate le modifiche di 93.34.219.161 (discussione), riportata alla versione precedente di RCantoroBot
m (Annullate le modifiche di 93.34.219.161 (discussione), riportata alla versione precedente di RCantoroBot)
Nel caso di carichi rilevanti e pilastri ravvicinati, si potrebbero avere plinti molto vicini, in questo caso si può optare per la [[trave di fondazione]], o talvolta per la [[piastra di fondazione]], detta anche [[piastra di fondazione|platea]].
 
== Armatura dei plinti ==
==ciao
Armatura dei plinti ==
{{W|architettura|novembre 2009}}
 
In terreni coerenti è opportuno ripiegare le armature di 25 ÷ 30 cm.
 
== Zona sismica ==
 
== Armatura dei plinti ==
{{W|architettura|novembre 2009}}
In zone sismiche, per evitare spostamenti orizzontali relativi, i plinti devono essere collegati tra loro da un reticolo di travi.<br />
 
Ogni collegamento deve esser proporzionato in modo che sia in grado di sopportare una forza assiale di trazione o di compressione pari a un decimo del maggiore dei carichi verticali agenti sui plinti posti all'estremità della trave.<br />
L'armatura dei plinti di fondazione è costituita da ferri disposti sulla faccia inferiore e nelle due direzioni, tali da realizzare in ciascuna direzione un'area metallica in grado di assorbire con tassi ammissibili della tensione di lavoro, gli sforzi di trazione.<br />
Questi collegamenti possono esser omessi solo nel caso di terreni di elevate caratteristiche meccaniche (es. rocce) e in zone a bassa sismicità.
Per plinti rigidi o per plinti flessibili nei quali il rapporto tra il lato del pilastro e quello del plinto è ≥ 0,3 è opportuno che l'armatura venga distribuita all'incirca uniformemente sulla lunghezza del plinto.<br />
In caso contrario è opportuno addensare l'armatura in corrispondenza del pilastro<ref>Normalmente è buona prassi disporre il 70% dell'armatura all'interno di una fascia, in asse con l'asse del pilastro, avente una larghezza pari a <math>\frac {1}{2}</math> della larghezza del plinto.</ref>.<br />
Oltre a dette armature vanno posizionati due staffoni perimetrali orizzontali usualmente dello stesso diametro delle armature, dei quali uno a livello del piano delle armature, l'altro a un'altezza di 20 ÷ 25&nbsp;cm rispetto a detto piano.<br />
In terreni coerenti è opportuno ripiegare le armature di 25 ÷ 30&nbsp;cm.
 
== Plinti di confine ==