Differenze tra le versioni di "Jennifer Melfi"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  8 anni fa
m
ortografia
m (Bot: Elimino tutti gli interlinks vedi Wikidata: D:Q2463175)
m (ortografia)
 
L’episodio che più degli altri evidenzia questa differenza di vedute è l’ ep. [[Episodi de I Soprano (terza stagione)#Stupro|30]], in cui la Melfi viene violentata all’uscita dal suo studio.
Toccando sulla propria pelle il dolore e la violenza, la dott.ssa si rivolge alla [[polizia]], come la sua indole e i suoi valori la portano a fare: ma quando la polizia si dimostra incapace di trattenere il giovane sospettato, che addirittura continua a lavorare nel suo [[fast- food]] e diviene perfino ''Commesso del mese'', in lei esplode un desiderio di vendetta che fatica a trattenere. Sapendo di poter contare su Tony, ma anche consapevole delle conseguenze che la sua richiesta di aiuto avrebbe avuto nella sua vita, la Melfi si trattiene fino all’ultimo, dimostrando un’integrità assoluta di valori.
 
Questa stessa integrità è alla base della sua decisione di sospendere i trattamenti con Tony (ep. [[Episodi de I Soprano (sesta stagione)#Grido di guerra|85]]). Pur andando contro il suo [[codice deontologico]], la Melfi ritiene che alimentare la personalità ambigua e criminale di Tony sia un male verso la società in cui vive e vada contro alle sue convinzioni, sebbene il rapporto instaurato durante gli anni con Tony renda difficile la scelta.
441 547

contributi