Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 6 anni fa
nessun oggetto della modifica
|codice=arz}}
 
L<nowiki>'</nowiki>'''arabo egiziano''' è la [[varietà (linguistica)|varietà]] di [[lingua araba]] parlata in [[Egitto]]. Deriva dall'arabo parlato, giunto in Egitto in seguito alla [[conquista musulmana dell'Egitto|conquista musulmana]] nel [[VII secolo]], unito a elementi della preesistente [[lingua egizia]] e modificato successivamente dall'influenza di [[lingua turca|turco]], [[lingua italiana|italiano]], [[lingua francese|francese]] e [[lingua inglese|inglese]]. A causa della grande influenza dei [[mass media]] e del sistema scolatiscoscolastico e universitario egiziano nel [[mondo arabo]], l'arabo egiziano è la varietà di arabo più parlata al mondo, e svolge il ruolo di [[lingua franca]] per il [[Nordafrica]] e il [[Medio Oriente]].
 
L'arabo egiziano varia localmente secondo un continuum di [[dialetto|dialetti]], il più importante dei quali è quello del [[Il Cairo|Cairo]], che viene spesso considerato convenzionalmente la forma standard o principale dell'arabo egiziano.
Utente anonimo