Differenze tra le versioni di "Titanic (miniserie televisiva 1996)"

Fix vari e aggiunta note
(Fix collegamento)
(Fix vari e aggiunta note)
|dataavvio-trasmissioneitalia=
|datafine-trasmissioneitalia=
|reteitalia= [[Rai Due2]]
}}
 
'''''Titanic''''', conosciuta anche come '''''Last Trip - Ultimo viaggio''''', è una [[fiction televisiva|miniserie televisiva]] in due puntate prodotta nel [[1996]] e diretta da [[Robert Lieberman]]. Si basaBasata sulla [[sciagura]] della Royal Mail Ship [[Titanic]], avvenuta nelil [[15 aprile]] [[1912]], perracconta cuiin imaniera personaggiromanzata sonola personevita dei passeggeri, molti dei quali realmente esistiteesistiti, a bordo del [[transatlantico]] durante il primo e unico viaggio inaugurale.
 
Tra gli interpreti figurano i volti noti di [[Catherine Zeta-Jones]], [[Peter Gallagher]], [[Tim Curry]] e [[George C. Scott]] nel ruolo del [[Edward Smith|Capitano Edward Smith]].
 
== Trama ==
 
== Inesattezze storiche ==
La miniserie venne prodotta poco prima del colossal di [[James Cameron]] e andò in onda in prima serata il [[17 novembre|17]] e [[19 novembre]] [[1996]] sulla rete [[CBS]].<ref>[http://www.time.com/time/magazine/article/0,9171,985612,00.html?iid=chix-sphere ''Disaster: That'S Entertainment'' - Time<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref> La prima parte ebbe un buon dato di ascolto, cosa che però non si ripeté per la seconda.
 
Come in tutti i film dedicati alla sciagura del ''Titanic'', la miniserie presenta diverse inesattezze storiche. L'affrettarsi per concludere le riprese prima dell'uscita del film di Cameron ha creato imperfezioni ed errori di sceneggiatura. Alcuni di questi sono:
 
* Alice Cleaver non era una psicotica omicida di bambini come appare nella miniserie. Essa venne confusa con un'altra donna con lo stesso nome, Alice Catherine Cleaver, un errore molto comune quando si parla dei sopravvissuti del ''Titanic'' (L'Alice Cleaver a bordo del ''Titanic'' si chiamava Alice Mary Cleaver). Inoltre la sceneggiatura la ritrae dormire nella stessa cabina di Lorraine Allison, cosa del tutto falsa, poiché essa aveva una cabina propria.
 
== Note ==
<references />
 
== Collegamenti esterni ==
4 564

contributi