Differenze tra le versioni di "Plinto"

2 byte aggiunti ,  7 anni fa
→‎Posa in opera: Corretto ortografia
m (Annullate le modifiche di 93.34.219.161 (discussione), riportata alla versione precedente di RCantoroBot)
(→‎Posa in opera: Corretto ortografia)
Per rendere celere e precisa la posa in opera del pilastro prefabbricato all'interno del plinto, dal centro della sezione di base del montante sporge uno spinotto metallico destinato a entrare in una boccola di centraggio, pure questa metallica, ammarata sul fondo del bicchiere del plinto prefabbricato.<br />
Una volta inserito il pilastro nell'alloggiamento si deve controllare che lo spinotto di base sia penetrato mel foro della boccola e quindi si procede al controllo della verticalità mediante [[filo a piombo]] e inserimento di cunei nel vano compreso tra la superficie interna del bicchiere e quella esterna del pilastro distanti non meno 2,5&nbsp;cm.<br />
Si procede infine al getto di [[inghisaggio|inghisamento]] dopo aver verificato la verticalità strumentalmntestrumentalmente.
 
== Note ==
1 168

contributi